The Architect as Civil Agent

10,00

News dall’attivismo civico nel panorama dell’architettura svizzera.

ISBN: 9788898774654 Categorie: , Tag:

Descrizione

L’architettura come pratica è strettamente legata al contesto sociale e naturale in cui opera. Purtroppo, i suoi prodotti non mostrano in modo evidente tale relazione. Questa si manifesta solo quando la pratica si trasforma in attivismo civico, momento in cui si palesano importanti informazioni circa il contesto in cui l’architettura nasce ed intende operare. Un ciclo di conferenze dedicato alla pratica dell’architettura come attivismo civico di un determinato paese -i.e. Svizzera- non ha dunque solo lo scopo di dimostrare le tecniche e metodologie dell’attivismo civico, altrettanto intende mostrare la complessità e le contraddizioni dello stesso paese. Rappresenta dunque la possibilità di una riflessione sull’identità nazionale, soprattutto quando le conferenze si tengono all’estero -i.e. in Russia. La pubblicazione “The Architect as Civil Agent” riporta così in forma critica una serie di conferenze sull’architettura come attivismo civico in Svizzera, tenutesi al MARCH – Moscow Architecture Institute ed organizzate da i2a – international institute of architecture nel quadro del programma Swiss Made in Russia di Pro Helvetia, la fondazione svizzera per la cultura. Il libro e’ in lingua inglese e russa.

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

145×210 mm

Lingua

, ,

Anno