Il futuro delle dolomiti tra pelvo e civetta

15,00

Out of stock

ISBN: 9788898774692 Categories: , Tag: Authors:

Description

Bisogna ritornare a sperimentare come nel passato. Non accontentarsi di costruire edifi ci simili a condomini, con un involucro in perline che banalizza lo stile architettonico del passato. Non si può continuare ad occuparsi solo di lotti senza preoccuparsi dell’insieme, del contesto. Dobbiamo ricominciare decodificando le potenzialità dei luoghi, che sono importanti non per gli stili delle loro architetture, ma per i profondi e stretti legami che uniscono i luoghi con le architetture.Questo è quello che dobbiamo imparare dal passato.

Additional information

Autore

Pages

Size

21×15 cm

Languages

Date of publication