Progetti lungo la linea di costa: identità adriatiche

20,00

ISBN: 9788898774135 Categorie: , Tag: , , , Authors:

Descrizione

Sembrerebbe che tutto sia già stato scritto, ma questo lavoro si vuole aggiungere alla già consistente letteratura esistente aprendo una finestra sulla lettura ed interpretazione dell’identità del paesaggio, degli insediamenti e dell’architettura dell’Euro Regione Adriatica-Ionica, area geografica che sta acquisendo un grande rilievo per i nuovi equilibri europei. E’infatti evidente che nello scenario geo-politico contemporaneo, alcune regioni stanno acquisendo maggiore importanza e più peso, sia in termini culturali e politici che economici e sociali, rispetto ad altre. Questo è chiaramente il caso con la Regione Adriatico-Ionica, destinata a diventare una regione chiave per una nuova serie di rapporti tra Est e Ovest, tra Nord e Sud, tra Europa e Balcani. Oggi l’Europa guarda verso i Balcani ed i Balcani verso l’Europa, con molteplici interessi. Questa politica è, in realtà diagonale, come diagonale è l’asse dell’Adriatico che si estende dal cuore dell’Europa centrale fino a latitudini anche più ad est di città come Budapest. La trasversalità geografica che caratterizza questa regione deve diventare anche una trasversalità sociale e politica in grado di integrare culture, esperienze e conoscenze sviluppatesi nei secoli su entrambi i lati del mare. Questo lavoro, tramite una serie numerosa di “progetti lungo linea di costa”, intende fornire il proprio contributo verso una nuova “geo-urbanistica” legata al carattere identitario dei processi di trasformazioni che oggi interessano le città che si affacciano sull’Adriatico e Ionio.

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

160X200 mm

Pagine

Lingua

,

Anno